Quando mi succede una cosa brutta, stento sempre a crederci all’inizio.
Ad esempio, venerdì ero abbastanza confusa, sabato mattina mi aspettavo ancora il buongiorno da un momento all’altro. Non avevo realizzato bene il tutto. 
Dopo ho cominciato a pensare fosse come l’ultima volta, che in un paio di giorni sarebbe andato tutto bene.
Domenica sera ho capito, ed ho avuto la conferma, che tutto sarebbe andato diversamente.
Più come andò 4 anni fa, quando passavo le giornate fuori a dispensare finti sorrisi per ammazzare i ricordi.
So che ne sono uscita allora e ne uscirò anche sta volta.
Ma fa lo stesso tutto schifo.
E mi auguro davvero di non doverci passare più, mai mai.

E va bene che mi dicono cose tipo “non osare stare male o deprimerti” ma sticazzi eh, non è che sono fatta di pietra, nonostante l’ultimo periodo non era stato dei più rosei, per me non era cambiato niente.
Ci avevo messo il cuore, tutto quanto.

1 nota
Nothing in the world smells as good as the person you love. I’ll gonna miss that smell.
(via pidnts)

(Fonte: moeyhashy, via pidnts)

351.264 note

Avere ragione mi ha sempre dato una certa soddisfazione.
Ma sta volta avrei preferito avere torto.

0 note